Casale Mattia è un progetto nato nel 1995 ad opera di Roberto Rotelli e Lucia De Sanctis che decisero di rivalutare l'immagine un po' appannata del vino Frascati recuperando le tradizionali e autentiche caratteristiche di questo vino con una particolare attenzione all'ambiente e al suo territorio. Per questo nel 1995 venne costruita una cantina attrezzata con moderni impianti per la lavorazione delle uve, lo stoccaggio e l'imbottigliamento dei vini e sempre in quell'anno i terreni vennero immediatamente riconvertiti al metodo biologico.
Casale mattia è stata con orgoglio la prima azienda biologica di vino Frascati, un progetto successivamente seguito da molti. 
Ma la storia di quest'azienda affonda le sue radici nel lontano 1960 e nasce dalla sinergia delle famiglie Rotelli e De Sanctis che già negli anni 60 rappresentavano due importanti realtà nel panorama vitivinicolo del Frascati.
Attilio e Fernando, rispettivamente nonno e padre dell'attuale proprietario Roberto acquistarono in quegli anni i terreni dove poi sarebbe nata Casale Mattia dedicandosi alla coltivazione della vite.
Sempre in quegli anni il nonno di Lucia, Armando De Sanctis insieme a suo figlio Giuseppe furono i pionieri del progetto di commercializzazione del vino Frascati fondando una cantina che in pochi anni fece crescere l'immagine del vino Frascati sotto il marchio De Sanctis in Italia e all'estero. 
E' per questo che Casale Mattia è il frutto di una lunga storia e tradizione nel territorio del Frascati doc.

Tel. +39 069426249

+
0
 
Il tuo carrello è vuoto